Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Disponiamo di personale specializzato che prepara la salma con vestizione e cura estetica, restituendovi così il miglior ricordo possibile per gli ultimi saluti.

Lo scopo della tanatoestetica

Il tanatoestetista è un professionista che si trova a svolgere un lavoro molto delicato: il suo compito è fare tutto il possibile per presentare la salma nelle migliori condizioni, attenuando i segni lasciati dalla morte. I suoi interventi si concentreranno in particolar modo non solo sul viso ma anche sulle mani, che rimarranno scoperte.

In seguito a un buon intervento di tanatoestetica il defunto apparirà pulito, sereno e composto come se stesse semplicemente dormendo.

La Tanatoprassi a Milano e provincia

La tanatoprassi è un procedimento che ha lo scopo di conservare al meglio una salma. Bisogna tener conto che nelle ore successive alla morte un corpo è soggetto a molteplici trasformazioni, che comprendono anche la fuoriuscita di liquidi organici e di vapori maleodoranti. Per evitare questo, si può inserire nel corpo un liquido “conservatore” che blocca il processo di decomposizione della salma e mantiene la sua integrità.

Questa pratica non è da confondersi con la tecnica di imbalsamazione di una salma, che ha una durata molto più lunga; la tanatoprassi, quando ci si occupa della composizione salma, ha lo scopo di preservare al meglio il corpo per un tempo limitato (circa una settimana), così da permettere a familiari ed amici di vedere il defunto in buone condizioni e conservare un buon ricordo anche nel momento dell’ultimo saluto.